Autore: admin

Cosa regalare a Natale?

A fine Novembre incombe con le piogge di stagione una domanda per tutti ” Cosa regalare a Natale?”. E soprattutto “Cosa regalare ai bambini?”. Si sa, la loro lista non manca ma ci sono molti genitori che sanno intercettare i bisogni più profondi dei bambini e capire come aiutarli ad affrontare certe fasi della vita o semplicemente accompagnarli in una nuova passione, in un nuovo hobby. Immancabilmente torniamo bambini anche noi, specialmente quando abbiamo un catalogo davanti ricco di regali stimolanti, fatto di giochi, libri da leggere, giochi da tavola da poter fare insieme a tutta la famiglia e agli… Read More

L’infanzia per davvero

Quanti tipi di infanzia esistono? A pensarci bene, l’infanzia non è un’idea astratta, non è possibile pensarla a prescindere da ogni singolo bambino che l’incarna, la anima e la porta a spasso per il mondo. Non è un concetto fatto per le aree rarefatte dell’iperuranio ma esperienza pulsante che si realizza nei gesti quotidiani, nei rovesciamenti rocamboleschi e nelle passioni smisurate di cui solo i bambini sanno essere geniali autori. Non l’infanzia, dunque, ma i bambini: di questo dobbiamo parlare se vogliamo parlare dell’infanzia per davvero! Ieri ce lo insegnavano Rodari, Malaguzzi, Munari e, ancora oggi, Pittarello, Tognolini e tanti… Read More

I progetti speciali di Carthusia Edizioni

Cosa rende davvero speciale un progetto? Il bisogno da cui nasce? Oppure la capacità di immaginare intorno a questo bisogno nuove prospettive da costruire insieme? E come riuscire ad alimentarle per farle crescere e conoscere? Gli albi illustrati, nel loro intreccio di immagini e parole, rappresentano un ausilio potentissimo per affrontare gli argomenti più importanti e riuscire a comunicarli in maniera efficace, a un pubblico potenzialmente vastissimo. La sfida di Carthusia è proprio quella di pensare e realizzare splendidi albi illustrati per parlare di temi importanti e rispondere a bisogni specifici.  Ma per farlo in maniera davvero efficace è necessario… Read More

Libri come finestra sul mondo. La sfida di Linfoamici

Linfoamici onlus nasce da un gruppo di ex pazienti malati di linfoma, con l’intento di aiutare e sostenere chi ancora lotta nei reparti di oncoematologia. I volontari – attraverso il programma “abbracci in corsia” – donano ai piccoli pazienti qualche ora di svago, distribuendo abbracci gratuiti a loro e ai loro parenti. E dal momento che il compito è arduo, ad aiutarli c’è un autentico supereroe, Superhugs! Come avranno affrontato questo difficilissimo periodo, fatto di distanze e di precauzioni necessarie? Ci aiuteranno a capirlo le volontarie Francesca Salamone, Francesca Mazziotta e Sonia Davant, affiancate dal mitico Superhugs, pronto ad abbracciarci… Read More

La lingua dei segni: a che punto siamo?

La lingua dei segni è una lingua naturale ma, soprattutto, una lingua a tutti gli effetti, dal momento che assicura una comunicazione piena e completa; essa può essere acquisita dal bambino sordo anche precocemente e ha un ruolo determinante nel suo sviluppo cognitivo e sociale, aiutandolo a conoscere il mondo e a muoversi con sempre maggiori gradi di autonomia. Inoltre, ha una correlazione molto forte anche con l’apprendimento della lingua orale e scritta. La lingua italiana dei segni possiede un proprio sistema linguistico che utilizza la modalità visivo-gestuale, invece di quella acustico-vocale propria delle lingue vocali: come tutte le lingue,… Read More